NEWS

L’impegno a favore dei giovani: De Donatis al meeting di Sovvenire

Un tavolo di lavoro per affrontare le tematiche del disagio giovanile. È la proposta presentata dal cardinale vicario, Angelo De Donatis, durante “8xmille strade”, il primo meeting diocesano del Sovvenire al Seraphicum, al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e al sindaco di Roma, Virginia Raggi. Il Cardinale ha annunciato in quest’ottica l’impegno della diocesi, […]

Un tavolo di lavoro per affrontare le tematiche del disagio giovanile. È la proposta presentata dal cardinale vicario, Angelo De Donatis, durante “8xmille strade”, il primo meeting diocesano del Sovvenire al Seraphicum, al presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, e al sindaco di Roma, Virginia Raggi. Il Cardinale ha annunciato in quest’ottica l’impegno della diocesi, attraverso i suoi servizi. Il porporato ha indicato “urgenze che non sono rinviabili: luoghi di incontro per i giovani che non hanno interessi, che sono disoccupati, che rischiano di perdersi nelle varie dipendenze che li seducono, ma anche occasioni di socializzazione e una proposta di contenuti”. Al dibattito ha partecipato anche il segretario generale della CEI, mons. Nunzio Galantino, che assieme al vicario di Roma ha risposto alle domande di alcuni giovani.

Durante l’evento si sono alternate le testimonianze di associazioni familiari, sacerdoti e imprenditori che hanno creduto nei loro progetti trasformandoli in lavoro.

 

Condividi questo contenuto
CORRELATI
Ti aggiorneremo ogni mese con le nostre iniziative, seguici! ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER