NEWS

Messe domenicali su Telepace

Domenica Laetare, IV di Quaresima Preghiamo insieme con Telepace: la domenica abbiamo la possibilità di seguire la S. Messa in diversi orari. Ore 7.00 la Messa in diretta streaming del Papa dalla cappella di S. Marta Ore 10.30  dalla Basilica di S. Pietro Ore 19.00 dalla cattedrale di  Verona con il vescovo Zenti (anticipata alle […]

Domenica Laetare, IV di Quaresima

Preghiamo insieme con Telepace: la domenica abbiamo la possibilità di seguire la S. Messa in diversi orari.

Ore 7.00 la Messa in diretta streaming del Papa dalla cappella di S. Marta

Ore 10.30  dalla Basilica di S. Pietro

Ore 19.00 dalla cattedrale di  Verona con il vescovo Zenti (anticipata alle 18.30 dal Rosario e alle 18.10 dall’introduzione in studio)

Le frequenze di Telepace sono le seguenti:

Su Verona e zone limitrofe canale digitale terrestre 14 – 187

Su Roma canale digitale terrestre 73 e 214

Su satellite canale 515 piattaforma Sky

In streaming su www.telepace.it pagina di Roma o di Verona

(Gv 9, 1.6-9.13-17.34-38):

In quel tempo, Gesù passando, vide un uomo cieco dalla nascita; sputò per terra, fece del fango con la saliva, spalmò il fango sugli occhi del cieco e gli disse: «Va’ a lavarti nella piscina di Sìloe» – che significa Inviato. Quegli andò, si lavò e tornò che ci vedeva.

Allora i vicini e quelli che lo avevano visto prima, perché era un mendicante, dicevano: «Non è lui quello che stava seduto a chiedere l’elemosina?». Alcuni dicevano: «È lui»; altri dicevano: «No, ma è uno che gli assomiglia». Ed egli diceva: «Sono io!».

Condussero dai farisei quello che era stato cieco: era un sabato, il giorno in cui Gesù aveva fatto del fango e gli aveva aperto gli occhi. Anche i farisei dunque gli chiesero di nuovo come aveva acquistato la vista. Ed egli disse loro: «Mi ha messo del fango sugli occhi, mi sono lavato e ci vedo». Allora alcuni dei farisei dicevano: «Quest’uomo non viene da Dio, perché non osserva il sabato». Altri invece dicevano: «Come può un peccatore compiere segni di questo genere?». E c’era dissenso tra loro. Allora dissero di nuovo al cieco: «Tu, che cosa dici di lui, dal momento che ti ha aperto gli occhi?». Egli rispose: «È un profeta!».

Gli replicarono: «Sei nato tutto nei peccati e insegni a noi?». E lo cacciarono fuori.

Gesù seppe che l’avevano cacciato fuori; quando lo trovò, gli disse: «Tu, credi nel Figlio dell’uomo?». 36Egli rispose: «E chi è, Signore, perché io creda in lui?». Gli disse Gesù: «Lo hai visto: è colui che parla con te». Ed egli disse: «Credo, Signore!». E si prostrò dinanzi a lui.

Condividi questo contenuto
CORRELATI

CANALI TV PER VEDERE TELEPACE

VERONA 14 e 187
VENETO E LOMBARDIA 187
EMILIA ROMAGNA 94
TRENTINO ALTO ADIGE 13

ROMA 73 e 214 HD
CANALE SKY 515 HD (visibile anche senza abbonamento)
TV SAT 815

Ti aggiorneremo ogni mese con le nostre iniziative, seguici! ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER