NEWS

Protezione Civile per l’Albania

“La Regione del Veneto ha dato disponibilità al Dipartimento Nazionale di Protezione Civile per la partenza della Colonna Mobile della Protezione Civile regionale verso l’Albania, colpita questa mattina da una forte scossa di terremoto. Il Veneto conferma anche in questa occasione di sempre in prima linea nel portare aiuto nelle emergenze.” Ad annunciarlo il Presidente […]

La Regione del Veneto ha dato disponibilità al Dipartimento Nazionale di Protezione Civile per la partenza della Colonna Mobile della Protezione Civile regionale verso l’Albania, colpita questa mattina da una forte scossa di terremoto. Il Veneto conferma anche in questa occasione di sempre in prima linea nel portare aiuto nelle emergenze.”

Ad annunciarlo il Presidente della Regione Luca Zaia, che viene puntualmente informato sull’evoluzione della situazione dall’assessore regionale alla Protezione Civile Gianpaolo Bottacin.

Allertato, dunque, il sistema della Protezione Civile regionale che, dal quartier generale di Marghera, è pronto per l’eventuale chiamata in causa e la partenza verso il territorio albanese.

La nostra colonna mobile è in grado di garantire l’accoglienza immediata per 250 persone – spiega Bottacin – ci siamo messi a disposizione del Dipartimento Nazionale, che sta organizzando l’invio dei soccorsi in Albania. Nelle prossime ore, mentre si sta mettendo in moto la macchina dei soccorsi, sapremo in quale forma il Veneto sarà coinvolto nell’invio di uomini e mezzi dal Veneto.” “Resta ferma – conclude Bottacin – la massima disponibilità ad intervenire dei nostri uomini con i nostri mezzi nella nuova situazione di emergenza venutasi a creare questa volta in Albania”.

Condividi questo contenuto
CORRELATI
Ti aggiorneremo ogni mese con le nostre iniziative, seguici! ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER