Speciali di Telepace

Sopravvivere al genocidio

“L’11 luglio 1995 migliaia di uomini e ragazzi bosniaci musulmani furono uccisi dalle truppe serbe, nella cittadina di Srebrenica ritenuta luogo protetto dalle Nazioni Unite. Io sono fuggito nei campi e per miracolo sono sopravvissuto”. Sono le parole di Hans Hasanovic, testimone diretto di quel tragico evento, ospite al convegno “Sopravvivere al genocidio. Srebrenica 11 luglio 1995” che si è svolto all’università di Verona, organizzato dall’Associazione “Radici dei diritti”. Oggi Hans Hasanovic è direttore del Memoriale di Potocari ed è attivista per i diritti umani

Condividi questo contenuto
CORRELATI
Ti aggiorneremo ogni mese con le nostre iniziative, seguici! ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER