Speciali di Telepace

Vincenzo e il mercato del sesso

Una volta, due volte, tre volte, e poi ancora. Le donne trattate come un oggetto, con la prostituzione. Per il proprio sfogo e per il proprio piacere, per la rabbia di problemi non risolti. Poi il cambiamento, la conversione, la richiesta di perdono e il coraggio di presentarsi con la propria faccia per evitare che altri usino le donne per il sesso a pagamento. E la richiesta di perdono. Un percorso che Vincenzo ha potuto fare grazie alla Comunità Papa Giovanni XXIII. Ne parliamo su Telepace nello speciale ‘Vincenzo e il mercato del sesso’, a cura di Marina Zerman, riprese e montaggio di Alessandro Marinari.

Condividi questo contenuto
CORRELATI
Ti aggiorneremo ogni mese con le nostre iniziative, seguici! ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER